Michele Berlot

MICHELE BERLOT

Sono un architetto, classe ‘63. Mi sono appassionato al disegno tecnico e da lì è nato e si è sviluppato il mio percorso “espressivo”: dapprima disegni astratti realizzati a china, le tecniche miste dei primi anni Novanta, poi usando il CAD, in computergrafica.

In parallelo, mi sono dedicato anche al disegno "a mano", realizzato con le tecniche tradizionali.

Poi ho scoperto la materia e ho iniziato a dipingere. La mia pittura può essere definita informale, ma è un informale sicuramente non gestuale. Ha bisogno di una preparazione di fondo su cui poi lavorare, stendendo il colore in modo che non sia percepibile la pennellata.

Attualmente utilizzo carta e colla mescolata al colore: attraverso numerosi passaggi e sovrapposizioni, arrivo a quell’equilibrio da cui nascono i miei quadri. E proprio per la loro matericità, hanno molti riferimenti a forme “naturali” ed è molto facile rintracciarvi anche volti o figure che sembrano abitare la tela, un microcosmo in cui ognuno può immaginare e costruire la propria storia.

 

I am an architect born in 1963. I first became passionate about technical drawing from which my “expressive“ path originated and grew: at the beginning abstract ink drawings, mixed techniques of the early ‘90s, then using CAD in computer graphics.

At the same time, I got into “hand” drawing with traditional techniques as well.

Then I discovered the material and I started painting. My painting can be defined as informal, but it’s for sure a non-gestural kind of informal one. A base coat to work on needs to be prepared first, applying the color paint uniformly in order that brushstrokes cannot be distinguished.

I currently use paper and glue mixed with color: through several steps and overlaps, I get to the balance that give birth to my paintings. And right because of their material texture, they have many references to “natural” shapes: and it’s very easy to identify faces or figures that look like living in the canvas, a microcosm where everyone can imagine and build his own history.

ESPOSIZIONI:

  • gennaio 2012, Firenze, Palagio di Parte Guelfa, collettiva curata da Senzalimite Arte;

  • giugno 2013, Colle Val d’Elsa, "FLOATING", personale nella galleria Senzalimite Arte, a cura di Angela Corsi;

  • agosto-settembre 2013, Anguillara Sabazia (Rm), II edizione di “E…STATE CON L’ARTE”, collettiva a cura dell’Associazione Culturale Artistica “I Colori per la Vita”;

  • 7 settembre 2013, Colle Val d’Elsa, sezione Street Art di “Libera Collarte 2013”, a cura della galleria "Senzalimite Arte";

  • 30 ottobre / 10 novembre 2013, Castellammare di Stabia, “I Mostra d’Arte Internazionale di Selezione per la Biennale di Roma 2014”, rientrando tra i selezionati;

  • 21-28 marzo 2014, Chieti, Museo C. Barbella, “I Edizione del Simposio Internazionale di Arte Digitale”;

  • marzo/aprile 2014, Siena, Palazzo Sergardi, “CRIMEN. LESA REALTA’. Tre iperrealisti ed un architetto metropolitano attentano al quotidiano”, collettiva curata da Luca Lanfredini;

  • 26 aprile / 13 maggio 2014, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “UNEXPECTED WINDOWS”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 29 maggio / 30 luglio 2014, Colle Val d’Elsa, collettiva nella galleria Senzalimite Arte, “CRIMEN. ARTATWORK”, a cura di Angela Corsi;

  • 10-30 luglio 2014, Firenze, collettiva nella galleria Merlino Bottega d’Arte, “ACTION. Dall’astrattismo all’informale nell’età contemporanea”;

  • 15-24 novembre 2014, Firenze, collettiva nella Limonaia di Villa Vogel, “ASTRATTISMO D'AUTUNNO. Mostra d'arte contemporanea”;

  • 19-29 gennaio 2015, Firenze, collettiva nella galleria Merlino Bottega d’Arte, “DECOSTRUZIONE FIGURATIVA”;

  • 31 gennaio / 10 febbraio 2015, Firenze, collettiva nella galleria Merlino Bottega d’Arte, “QUATTRO ELEMENTI”;

  • 14 febbraio - 3 marzo 2015, Firenze, collettiva nella galleria Mentana a cura di Artexpertise, “TRASCENDENZE CROMATICHE”;

  • 9-19 aprile 2015, Firenze, collettiva nella galleria Merlino Bottega d’Arte, “ACTION! Dall'astrattismo all'informale”;

  • 16-28 aprile 2015, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “Nello spazio e nel tempo di un sogno”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 12-22 maggio 2015, Firenze, collettiva nella galleria Merlino Bottega d’Arte, “BIANCO NERO MONOCROMIE”;

  • 3-16 luglio 2015, Torino, mostra internazionale collettiva di arti varie presso Villa Amoretti, “ARTE MODA E MUSICA” a cura di Nikolinka Nikolova;

  • 11-12 luglio 2015, Castello di Travo (Pc), mostra collettiva d’arte contemporanea, “IMPREVEDIBILE”, 5 artisti a confronto;

  • 18 maggio / 18 settembre 2015, Milano, selezionato al Concorso artistico "QUALITY CCUP EXPO 2015 - LE QUALITA' DELLA CINA" ed esposto all’interno del Padiglione CCUP all’Expo di Milano 2015, a cura dell'Associazione Culturale Qualitaly e del China Corporate United Pavilion (menzione di merito e medaglia di bronzo);

  • 19-30 settembre 2015, Castellammare di Stabia, “II Mostra d’Arte Internazionale di Selezione per la Biennale di Roma 2016”;

  • 9-21 novembre 2015, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “ROSSO FISSO”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 15 dicembre 2015 / 6 gennaio 2016, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “ARTISTI IN SIMULTANEA”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 9-24 gennaio 2016, Reggio Emilia, Chiostri di San Domenico, “L’IMPREVEDIBILE ATTIMO QUOTIDIANO – Frammenti del presente già passato”, mostra di arte contemporanea;

  • 7-25 aprile 2016, Municipio di Stoccarda, “IMPREVEDIBILE”, mostra di arte contemporanea, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura;

  • 21 maggio / 3 giugno 2016, Firenze, collettiva nella galleria d’Arte Mentana a cura di Artexpertise, “ARTE & COLLEZIONISMO 2016”;

  • 11-23 giugno 2016, Siena, Palazzo Sergardi, “SPLENDIDO CONTRASTO”, collettiva del Gruppo Imprevedibile;

  • 24 giugno / 20 luglio 2016, Firenze, Gadarte, “AVANGART, 1° rassegna d’arte d’avanguardia e arti innovative”, collettiva a cura di Denis Bartolini;

  • 15 luglio / 15 settembre 2016, Villa Pallavicino a Busseto (Parma), VERDIREMIX ARTE, all’interno del Verdi Remix Festival, collettiva a cura di Roberto Panizza;

  • 10-11 settembre 2016, Golena di Luzzara (Reggio Emilia), "INDACO, FESTIVAL 432 HZ"

  • 26 novembre / 31 dicembre 2016, Firenze, collettiva nella galleria Puzzle, "PUZZLE 3rd ANNIVERSARY";

  • 16 dicembre 2016 / 5 gennaio 2017 Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “ARTISTI IN SIMULTANEA”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 28 dicembre 2016 / marzo 2017, San Marino, Spazio Onofri 57, "FLOATING", personale a cura di Andrea Della Balda;

  • 10-20 gennaio 2017, Firenze, OnArt Gallery, "LANDESCAPE", collettiva a cura di Romina Sangiovanni;

  • 8-20 aprile 2017, Bologna, Galleria d'Arte Wikiarte, "IL VIAGGIO DELL'ARTE", collettiva;

  • 19-27 maggio 2017, Milano, 809 Art Gallery, "IMMAGINE E MATERIA-VISIONI CONTEMPORANEE", collettiva a cura di Francesca Callipari;

  • 2-24 settembre 2017, San Marino, "COLLECTIV'ART", collettiva nello Spazio Onofri, a cura di Andrea Della Balda;

  • 5-9 ottobre 2017, Palazzina di Caccia di Stupinigi (Comune di Nichelino - To), "ARS INOGNITA - Rassegna promotrice per una Biennale degli Artisti", collettiva a cura di Qualitaly;

  • 27 ottobre / 12 novembre 2017, Piacenza, Palazzo Farnese, "SPLENDIDO CONTRASTO", collettiva del Gruppo Imprevedibile, a cura del Prof. Giorgio Grasso;

  • 2-16 novembre 2017, Torino, Ecomuseo urbano, "ASTRATTISSIMA", collettiva con un artista per ciascuna Regione italiana;

  • 7-20 dicembre 2017, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “ARTISTI IN SIMULTANEA”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 7 dicembre 2017 / 21 gennaio 2018, Monza, Serrone della Villa Reale, "ANGELI E ARTISTI", collettiva a cura di Daniele Crippa;

  • 4-14 febbraio 2018, Campi Bisenzio, Teatrodante Carlo Monni, "PREMIO MOSTRA COLLETTIVA - PRIMA EDIZIONE PREMIO CLAUDIO CAVALLINI", a cura dell'Associazione Culturale Operarte;

  • 14-22 aprile 2018, Novara, Castello Sforzesco, "17° PREMIO ARTE CITTA' DI NOVARA", secondo classificato sezione Pittura con "Stardust";

  • 25 maggio / 4 giugno 2018, Mantova, galleria M.A.D., “FORME E COLORI NELLO SPAZIO”, collettiva a cura di Lucia Ghirardini;

  • 26 maggio / 3 giugno 2018, Reggio Calabria, Castello Aragonese, “IL GUSTO DELL’ARTE”, collettiva a cura di Vincenzo Scardigno;

  • 28 giugno / 10 luglio 2018, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “SOTTO IL SOLE GIAGUARO”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 13-25 ottobre 2018, Firenze, Società Delle Belle Arti, Circolo degli Artisti “Casa di Dante”, mostra collettiva dei finalisti del PREMIO INTERNAZIONALE D’ARTE “OMAGGIO A STEFANO USSI”;

  • 10-27 novembre 2018, San Marino, Spazio Onofri 57, "IMMAGINA", personale a cura di Andrea Della Balda;

  • 1 dicembre 2018, Firenze, Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, esposizione dei premiati della XXXVI EDIZIONE DEL "PREMIO FIRENZE";

  • 15-30 dicembre 2018, Piacenza EXPO, "#STREET - Basquiat, la Street Art Italiana e le Visioni Metropolitane", collettiva a cura di Giorgio Grasso;

  • 21 dicembre 2018 - 8 gennaio 2019, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “ARTISTI IN SIMULTANEA”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 30 aprile 2019, San Marino, Palazzo Graziani, esposizione personale in occasione dell’evento pubblico per la presentazione del libro “COLOR – Viaggio dentro l’opera d’arte”;

  • 18-26 maggio 2019, Novara, Sala Accademia Complesso Monumentale Broletto, NOVERA, collettiva a cura di Vincenzo Scardigno;

  • 1-9 giugno 2019, Benevento, Rocca dei Rettori, “SINERGIE – SACRUM ET PROFANUM”, collettiva a cura di Antonella Botticelli;

  • 9-16 giugno 2019, Novara, Castello Sforzesco, "18° PREMIO ARTE CITTA' DI NOVARA" e mostra vincitori edizione 2018;

  • 20 giugno – 5 luglio 2019, Bergamo, Sala Manzù, “CREATIVI PER NATURA”, collettiva a cura di Rita Caracausi, Alessio Girella, Andrea Colombo;

  • 6-14 luglio 2019, Fiorenzuola (Pc), Ex Macelli, “ATLANTIC ECHOES – CONTEMPORARY ART SHOW”, collettiva;

  • 15-29 luglio 2019, Firenze, galleria Simultanea Spazi d’Arte, “SUMMERTIME”, collettiva a cura di Daniela Pronestì e Roberta Fiorini;

  • 7-18 settembre 2019, Conversano (Ba), Castello dei Conti d'Acquaviva d'Aragona, "FACE'ARTS", collettiva a cura di Mary Sperti;

  • 30 novembre 2019, Firenze, Società Delle Belle Arti, Circolo degli Artisti “Casa di Dante”, mostra collettiva dei finalisti della BIENNALE DI GRAFICA “L’UOMO E LA MACCHINA”

 

PREMI:

  • menzione di merito e medaglia di bronzo del Concorso artistico "QUALITY CCUP EXPO 2015 - LE QUALITA' DELLA CINA" - Milano, Padiglione CCUP all’Expo, maggio/settembre 2015 - con "RED CHINA";

  • vincitore della II Edizione del Premio "NOTT'ARTE" - San Marino, agosto 2017 - con "INTO THE WILD";

  • secondo classificato sezione Pittura del "17° PREMIO ARTE CITTA' DI NOVARA" - Novara, castello Sforzesco, aprile 2018 - con "STARDUST";

  • finalista nella sezione Pittura del PREMIO INTERNAZIONALE D’ARTE “OMAGGIO A STEFANO USSI” - Firenze, circolo  degli Artisti Casa di Dante, ottobre 2018 - con "L'ULTIMO APPRODO";

  • medaglia di bronzo per la sezione Pittura della XXXVI EDIZIONE DEL "PREMIO FIRENZE" - Firenze, Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, dicembre 2018 - con "ATTRAVERSARE SPAZI E SPAZI";

  • finalista nella sezione Grafica Digitale della BIENNALE DI GRAFICA “L’UOMO E LA MACCHINA” - Firenze, circolo degli Artisti Casa di Dante, novembre 2019

 

PUBBLICAZIONI:

-     “Mood” (numero di maggio/giugno 2013), e-book magazine, Floating-Progetto grafico;

-     “Revolution”, periodico trimestrale, settembre 2017;

-     Segnalazione Critica all'interno del n° 53 CAM (Catologo Arte Moderna Mondadori);

-     “Charter“, periodico d'arte contemporanea;

-     “COLOR – Viaggio dentro l’opera d’arte”, AIEP Editore s.r.l.

MOJAVE

90x90cm tecnica mista su tela - 2015